Bandi Cariplo 2016

Pubblicati i nuovi Bandi di Fondazione Cariplo

Leggi tutto: Bandi Cariplo 2016

Per le associazioni anziani

UniCredit Foundation promuove il Bando “Strategie di coesione sociale a favore della Terza età“ che assegnerà 500.000 euro suddivisi tra 7 organizzazioni no profit che avranno presentato i migliori progetti in termini di sostegno alla Terza età.

Il bando premierà i progetti che potenziano la coesione sociale degli anziani (potenziamento delle capacità individuali per inserirsi nel contesto sociale, inclusione nella comunità, parità di fronte alle Istituzioni).

Gli anziani potranno essere sia fruitori di servizi sia protagonisti attivi nel progetto.

Il bando scade il 29 febbraio 2016 alle ore 12.

I progetti pervenuti verranno esaminati e selezionati dal Comitato Carta Etica, interno a UniCredit, in collaborazione con il Cergas dell’Università Bocconi di Milano.

Qui il sito dove si dovrà compilare il format per partecipare al bando.

https://www.unicreditfoundation.org/it/proposals/italia---bando-unicredit-carta-e-2015.html

bando_cartae_2015.pdf

Per le associazioni che si occupano di minori: nuovi bandi Fondazione comasca

La Fondazione Provinciale della Comunità Comasca ha emesso nuovi bandi per contrastare la dispersione scolastica nella nostra provincia a favore delle organizzazioni no profit.

Bando n. 8/2015: SCUOLE APERTE

Gli obiettivi sono:

1) Aprire gli Istituti comprensivi della provincia di Como oltre l'orario scolastico perché diventino punti di riferimento della comunità in grado di:

· offrire opportunità formative che arricchiscano e completino l'offerta didattica, lavorando sulla sfera relazionale per rafforzare le competenze non cognitive

· coinvolgere genitori, scuola e tutta la comunità di riferimento nella creazione di un'alleanza, volta a garantire una migliore esperienza educativa alle giovani generazioni, riducendo la dispersione scolastica

2) permettere a molti di fare un gesto concreto e significativo per la propria comunità.

L'importo totale del progetto presentato dovrà essere compreso tra i 20.000,00 e i 30.000,00 euro.

L'importo del contributo che verrà erogato dalla Fondazione potrà essere fino al 100% del costo complessivo del progetto.

Saranno presi in considerazione i progetti presentati da Associazioni genitori della provincia di Como formalmente costituite in accordo con almeno un Istituto comprensivo e con il coinvolgimento di un potenziale community raiser.

Bando n. 9/2015: PRIMA INFANZIA

Gli obiettivi sono:

- Lavorare sullo sviluppo delle competenze genitoriali, rinforzare l'alleanza tra genitori e tra genitori e territorio, rigenerare le relazioni, combattendo l'isolamento attraverso l'inserimento di 2 figure:

· il facilitatore relazionale che dovrà: incontrare e stabilire un contatto diretto e personale con le gestanti; svolgere una funzione da sportello unico itinerante nei confronti delle famiglie; conoscere tutte le strutture e organizzazioni sul territorio che possono assistere i bambini da 0 a 3 anni e le loro famiglie; mantenere aggiornato un archivio contenente tutte le informazioni raccolte nell'attività di creazione della rete al fine di elaborare una Carta dei servizi

· il Community-raiser che dovrà: affiancare il facilitatore relazionale nell'organizzazione di eventi informali di sensibilizzazione, al fine di coltivare le relazioni con potenziali donatori; coinvolgere la comunità di riferimento; ideare e implementare uno specifico piano di raccolta fondi; attivarsi a favore di convenzioni con le realtà che sono interessate a servizi a favore della prima infanzia così da mobilitare ulteriori risorse a favore del progetto.

L'importo totale del progetto presentato dovrà essere compreso tra Euro 70.000.,00 ed Euro 80.000,00. Tale importo sarà comprensivo di IVA solo in caso di non detraibilità della stessa.

Bando n. 10/2015: BIENNIO SUPERIORI

Gli obiettivi del bando sono:

1) Lavorare sullo spirito di gruppo delle classi del primo biennio delle scuole secondarie di secondo grado della provincia di Como per: valorizzare il singolo e il suo rapporto con i compagni; attivare progetti di educazione inclusiva; valorizzare le risorse della comunità per assistere studenti con particolari difficoltà, con attenzione agli studenti che hanno cambiato la scuola

2) Inserire due figure professionali a supporto del progetto:

· Community raiser che dovrà affiancare l'organizzazione di eventi informali di sensibilizzazione, al fine di coltivare le relazioni con potenziali donatori;

· Educatore coach, che dovrà sviluppare lo spirito di squadra all'interno delle classi, assistere gli studenti nell'elaborazione e gestione di progetti comuni, dar vita a percorsi personalizzati valorizzando le risorse presenti nella comunità per studenti con specifiche difficoltà, favorire processi di responsabilizzazione all'interno delle classi con alunni disabili in un'ottica inclusiva.

Sito di riferimento:

http://www.fondazione-comasca.it/non-uno-di-meno-emessi-cinque-bandi-per-contrastare-la-dispersione-scolastica/

Per consulenze e.mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Tre nuove YouthBank

Fondazione Provinciale promuove, oltre a quella di Como, 3 nuove YouthBank: a Cantù, Olgiate e Centro Lago.

Le finalità della YouthBank sono:

1. Formare le nuove generazioni ai principi della cittadinanza attiva;

2. Sviluppare le loro competenze progettuali e gestionali;

3. Dare loro la responsabilità del denaro e delle proprie decisioni;

4. Valorizzare il ruolo e le potenzialità dell'aiuto fra pari per contrastare il disagio giovanile con particolare attenzione alla dispersione scolastica.

La struttura della YouthBank

La YouthBank prevede la presenza di un comitato di valutazione per ogni territorio composto da ragazzi under25 con il compito di:

1. elaborare le modalità di erogazione dei contributi e definire i criteri per selezionare i progetti;

2. diffondere la conoscenza ti tale opportunità e stimolare la presentazione di progetti;

3. selezionare i progetti e stabilire il contributo a loro destinato;

4. verificare l'effettiva realizzazione dei progetti.

Per la realizzazione di tali attività, i giovani verranno affiancati da adulti (almeno uno per comitato) con il compito di offrire loro l'opportuna formazione e l'assistenza tecnica di cui possono aver bisogno.

La gestione di una YouthBank implica la partecipazione a delle riunioni della durata di una o due ora che si tengono normalmente con cadenza quindicinale a cui si aggiungono diverse attività da svolgere sul campo, soprattutto nel momento di diffusione del bando, volte a stimolare la presentazione di progetti, così come la partecipazione ad attività quali conferenze stampa e convegni.

Se sei un/a ragazzo/a under25 e vuoi lasciare un segno nella tua comunità partecipa al comitato di valutazione YouthBank Como 2016 per finanziare progetti di utilità sociale nelle nostra provincia.

Per iscriverti alla YouthBank Como contatta l'ente di riferimento: YouthBank Como:

· YouthBank Como: Fondazione provinciale, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. – tel. 031/261375

· YouthBank Cantù, contattare la Cooperativa sociale Progetto Sociale, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

· YouthBank Olgiate, contattare il Consorzio per i servizi sociali dell'olgiatese, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

· YouthBank Centro Lago, contattare la Cooperativa sociale Azalea onlus, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per approfondimenti:

http://www.fondazione-comasca.it/youth-bank/

Bando "Infanzia, Prima"

Compagnia di San Paolo, Fondazione Cariplo e Fondazione con il Sud, promuovono un bando congiunto nazionale.

Il bando consente di sperimentare soluzioni altamente innovative di investimento per la fascia di età da zero a sei anni, capaci di creare partecipazione attiva e un impatto sociale effettivamente misurabile su bambini e famiglie dei territori interessati.

Scopo del bando è ampliare le possibilità di accesso ai servizi di educazione e cura da parte di bambini della fascia d'età 0-6 anni appartenenti a famiglie svantaggiate, o di bambini di questa fascia d'età che vivono in territori disagiati, e incrementare la fruizione dei servizi da parte di bambini della fascia d'età 0-6 anni e delle rispettive famiglie attraverso soluzioni innovative, modulari e flessibili.

"Infanzia, Prima" è rivolto a partenariati pubblico-privati rappresentativi dei territori di riferimento e composti da almeno tre soggetti pubblici e privati non profit che mettano a disposizione risorse, infrastrutture e competenze.

Le idee progettuali relative alle sperimentazioni nell'ambito del bando devono essere presentate entro il 15 febbraio 2016 via mail al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

In una prima fase, le fondazioni promotrici raccoglieranno idee relative a sperimentazioni innovative sui temi dell'educazione e della cura della prima infanzia, secondo le caratteristiche e i criteri indicati nel bando. Seguirà una seconda fase che consentirà agli enti promotori delle idee selezionate di perfezionare la sperimentazione che intendono proporre nell'ambito del bando. Durante questa fase, Fondazione Zancan assicurerà ai promotori di ciascuna idea progettuale attività di accompagnamento, formazione e assistenza, per sostenerli nell'elaborazione di un dettagliato e completo progetto.

Il contributo assegnato non potrà essere superiore a 120.000 euro e concorrerà a coprire fino al 70% del costo complessivo del progetto su di un periodo di 24 mesi.

bando_infanzia_prima_def.pdf

Privacy Policy di http://www.csv.como.it
Questa Applicazione raccoglie alcuni Dati Personali dei propri Utenti.
Tipologie di Dati raccolti
Fra i Dati Personali raccolti da questa Applicazione, in modo autonomo o tramite terze parti, ci sono: Cookie e Dati di utilizzo.
Altri Dati Personali raccolti potrebbero essere indicati in altre sezioni di questa privacy policy o mediante testi informativi visualizzati contestualmente alla raccolta dei Dati stessi.
I Dati Personali possono essere inseriti volontariamente dall'Utente, oppure raccolti in modo automatico durante l'uso di questa Applicazione.
L'eventuale utilizzo di Cookie – o di altri strumenti di tracciamento – da parte di questa Applicazione o dei titolari dei servizi terzi utilizzati da questa Applicazione, ove non diversamente precisato, ha la finalità di identificare l'Utente e registrare le relative preferenze per finalità strettamente legate all'erogazione del servizio richiesto dall'Utente.
Il mancato conferimento da parte dell'Utente di alcuni Dati Personali potrebbe impedire a questa Applicazione di erogare i propri servizi.
L'Utente si assume la responsabilità dei Dati Personali di terzi pubblicati o condivisi mediante questa Applicazione e garantisce di avere il diritto di comunicarli o diffonderli, liberando il Titolare da qualsiasi responsabilità verso terzi.
Modalità e luogo del trattamento dei Dati raccolti
Modalità di trattamento
Il Titolare tratta i Dati Personali degli Utenti adottando le opportune misure di sicurezza volte ad impedire l'accesso, la divulgazione, la modifica o la distruzione non autorizzate dei Dati Personali.
Il trattamento viene effettuato mediante strumenti informatici e/o telematici, con modalità organizzative e con logiche strettamente correlate alle finalità indicate. Oltre al Titolare, in alcuni casi, potrebbero avere accesso ai Dati categorie di incaricati coinvolti nell'organizzazione del sito (personale amministrativo, commerciale, marketing, legali, amministratori di sistema) ovvero soggetti esterni (come fornitori di servizi tecnici terzi, corrieri postali, hosting provider, società informatiche, agenzie di comunicazione) nominati anche, se necessario, Responsabili del Trattamento da parte del Titolare. L'elenco aggiornato dei Responsabili potrà sempre essere richiesto al Titolare del Trattamento.
Luogo
I Dati sono trattati presso le sedi operative del Titolare ed in ogni altro luogo in cui le parti coinvolte nel trattamento siano localizzate. Per ulteriori informazioni, contatta il Titolare.
Tempi
I Dati sono trattati per il tempo necessario allo svolgimento del servizio richiesto dall'Utente, o richiesto dalle finalità descritte in questo documento, e l'Utente può sempre chiedere l'interruzione del Trattamento o la cancellazione dei Dati.
Finalità del Trattamento dei Dati raccolti
I Dati dell'Utente sono raccolti per consentire al Titolare di fornire i propri servizi, così come per le seguenti finalità: Visualizzazione di contenuti da piattaforme esterne, Statistica e Interazione con social network e piattaforme esterne.
Le tipologie di Dati Personali utilizzati per ciascuna finalità sono indicati nelle sezioni specifiche di questo documento.
Dettagli sul trattamento dei Dati Personali
I Dati Personali sono raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi:
Interazione con piattaforme esterne, contatto via email, iscrizione a newsletter
Statistica
Visualizzazione di contenuti da piattaforme esterne
Ulteriori informazioni sul trattamento
Difesa in giudizio
I Dati Personali dell'Utente possono essere utilizzati per la difesa da parte del Titolare in giudizio o nelle fasi propedeutiche alla sua eventuale instaurazione, da abusi nell'utilizzo della stessa o dei servizi connessi da parte dell'Utente.
L'Utente dichiara di essere consapevole che il Titolare potrebbe essere richiesto di rivelare i Dati su richiesta delle pubbliche autorità.
Informative specifiche
Su richiesta dell'Utente, in aggiunta alle informazioni contenute in questa privacy policy, questa Applicazione potrebbe fornire all'Utente delle informative aggiuntive e contestuali riguardanti servizi specifici, o la raccolta ed il trattamento di Dati Personali.
Log di sistema e manutenzione
Per necessità legate al funzionamento ed alla manutenzione, questa Applicazione e gli eventuali servizi terzi da essa utilizzati potrebbero raccogliere Log di sistema, ossia file che registrano le interazioni e che possono contenere anche Dati Personali, quali l'indirizzo IP Utente.
Informazioni non contenute in questa policy
Maggiori informazioni in relazione al trattamento dei Dati Personali potranno essere richieste in qualsiasi momento al Titolare del Trattamento utilizzando le informazioni di contatto.
Esercizio dei diritti da parte degli Utenti
I soggetti cui si riferiscono i Dati Personali hanno il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell'esistenza o meno degli stessi presso http://www.csv.como.it, di conoscerne il contenuto e l'origine, di verificarne l'esattezza o chiederne l'integrazione, la cancellazione, l'aggiornamento, la rettifica, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei Dati Personali trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento. Le richieste vanno rivolte al Titolare del Trattamento.
Questa Applicazione non supporta le richieste "Do Not Track". Per conoscere se gli eventuali servizi di terze parti utilizzati le supportano, consulta le loro privacy policy.
Modifiche a questa privacy policy
http://www.csv.como.it si riserva il diritto di apportare modifiche alla presente privacy policy in qualunque momento dandone pubblicità agli Utenti su questa pagina. Si prega dunque di consultare spesso questa pagina, prendendo come riferimento la data di ultima modifica indicata in fondo. Nel caso di mancata accettazione delle modifiche apportate alla presente privacy policy, l'Utente è tenuto a cessare l'utilizzo di questa Applicazione e può richiedere al Titolare del Trattamento di rimuovere i propri Dati Personali. Salvo quanto diversamente specificato, la precedente privacy policy continuerà ad applicarsi ai Dati Personali sino a quel momento raccolti.
Informazioni su questa privacy policy
csv.como.it è responsabile per questa privacy policy.
Questa informativa privacy riguarda esclusivamente questa Applicazione.

 

AVC CSV aderisce a:

 

KbRUJQjjccp nuovo webLogo Libera