Progettare con il metodo partecipativo

La presenza di reali processi partecipativi è un elemento che ottiene riconoscimenti crescenti sia nella pratica delle associazioni, sia nei bandi promossi da importanti finanziatori (Fondazione Cariplo, Unione Europea), sempre più inclini a valutare la promozione della partecipazione come elemento qualificante dei progetti presentati.
Del resto, come insegna la grande tradizione latinoamericana a partire da Paulo Freire e come confermano le verifiche fatte in Europa dagli studiosi che vi si sono dedicati, i processi di partecipazione sono la via per ottenere in un’ottica di medio periodo i risultati più produttivi, duraturi e soddisfacenti.
Effetto Partecipazione è una metodologia innovativa che consente di acquisire le competenze necessarie a facilitare il coinvolgimento attivo di tutti i soggetti fin dalle prime fasi progettuali, con l'obiettivo di rendere più efficaci e sostenibili i progetti presentati e favorire una valutazione migliore da parte dei finanziatori.
Il corso è rivolto a operatori di associazioni, cooperative e imprese sociali, fondazioni ed enti locali, con funzioni di progettazione e/o coordinamento. Il seminario è previsto per sabato 11 gennaio. Le iscrizioni chiuderanno giovedì 9 gennaio. Per informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Comunicare efficacemente

Lo scopo del corso è fornire degli importanti strumenti per migliorare la propria comunicazione velocemente nelle varie situazioni della vita quotidiana. I principali argomenti e obiettivi sono: i tre livelli della comunicazione, verbale, paraverbale (l’uso della voce) e non verbale (il linguaggio del corpo); come migliorare l’abilità di utilizzare tutti i livelli; come aumentare la capacità di creare sintonia con le persone velocemente e in maniera naturale; come riconoscere e utilizzare al meglio i principali sistemi rappresentazionali legati ai sensi (visivo, auditivo, cinestesico); come utilizzare la potenza del linguaggio in maniera etica e consapevole; come migliorare la gestione del proprio stato d’animo e influenzare positivamente quello del nostro interlocutore. Formatore: Massimo Brugnoli - Coach e Master Practitioner in PNL. Date: 16, 23, 30 novembre e 7 dicembre - dalle 9.30 alle 12.30. Iscrizione, gratuita, entro il 14 novembre. Possono partecipare solo i volontari delle associazioni. La sala è accessibile a persone con disabilità.
I corsi si terranno alla sede del Csv in via Col di Lana 5. Tel. 031.301800.

Modulo per l'iscrizione

da inviare compilato via fax al numero 031.2759727 oppure via email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

corso comunicare efficacemente.pdf

La gestione contabile: pillole pratiche

Un corso con lo scopo di fornire strumenti e indicazioni di base utili per la redazione di un documento di rendicontazione contabile che rispetti le normative vigenti per le diverse tipologie associative.
Un’esposizione chiara dell’andamento economico e finanziario dell’ente rappresenta un presupposto indispensabile a supporto dell’attività gestionale degli organi amministrativi, garantisce trasparenza nei confronti dei soci e dei terzi interessati, riproduce una fotografia dello stato di salute dell’ente indispensabile per la partecipazione a bandi e nella relazione con enti pubblici. Gli incontri rappresenteranno, inoltre, l’occasione per vericare le modalità di gestione scale e contabile delle associazioni quale presupposto per la stesura di un documento veritiero e corretto. Particolare attenzione verrà rivolta alla stesura dei documenti validi ai fini della rendicontazione per il mantenimento dei requisiti di iscrizione ai registri regionali. Il corso è promosso da Avc-Csv e Consorzio ABC.

Il programma:

28 novembre, le diverse tipologie associative, caratteristiche e norme di riferimento.

5 dicembre, il resoconto economico annuale delle Organizzazioni di volontariato (L. 266/1991).

12 dicembre, la redazione del rendiconto economico finanziario per le altre tipologie associative.

I formatori sono Alessandra Restelli di Csv Como, Lucia Villani e Sara Auguadro, consulenti Consorzio ABC.  Iscrizione, gratuita, entro il 22 novembre. Possono partecipare solo i volontari delle associazioni. La sala è accessibile a persone con disabilità. I corsi si terranno alla sede del Csv in via Col di Lana 5. Tel. 031.301800; www.csv.como.it

Modulo per l'iscrizione da inviare compilato via fax al numero 031.2759727 oppure via email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

corso gestione contabile.pdf

Raccolta fondi: adempimenti gestionali e contabili

Il 21 novembre alle ore 20.30 è previsto un incontro per chiarire gli adempimenti necessari connessi con la raccolta fondi. Dagli incontri di consulenza con le associazioni, il Csv si è accorto che diverse realtà svolgono gli adempimenti richiesti solo parzialmente. Questo può produrre conseguenze negative per le associazioni stesse.
Formatrice: Alessandra Restelli - laureata in Economia bancaria, finanziaria e assicurativa. Dal 2007, al Csv, tiene le consulenze fiscali, amministrative e giuridiche.
Iscrizione gratuita entro il 18 novembre. Possono partecipare solo i volontari delle associazioni. La sala è accessibile a persone con disabilità. I corsi si terranno alla sede del Csv in via Col di Lana 5. Tel. 031.301800.

Modulo per l'iscrizione

da inviare compilato via fax al numero 031.2759727 oppure via email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

raccolta fondi e adempimenti gestionali.pdf

 

Nuovo corso raccolta fondi

Principi e tecniche di base della Raccolta Fondi - nuovo corso

Attraverso la raccolta fondi, le organizzazioni di volontariato imparano a presentarsi, a dare valore all’impegno sociale che investono ogni giorno nelle loro azioni, capaci di innescare piccoli, grandi cambiamenti sociali. «Sempre più, attraverso le consulenze sulla progettazione.

- spiega Elena Zulli operatrice del CSV – ci siamo resi conto di quanto sia necessario sviluppare all’interno delle associazioni competenze in grado di recuperare risorse, oltre ai bandi che sono sempre meno frequenti».

Nasce così un corso base di raccolta fondi con l’obiettivo di fornire alle organizzazioni di volontariato informazioni e strumenti per il reperimento di risorse economiche da destinare al sostegno delle proprie attività e progetti, utilizzando il metodo della promozione diretta.
I contenuti prevedono l’inquadramento teorico e organizzativo della funzione di raccolta fondi, strategie e tecniche di promozione a sostegno dei progetti sociali e la comunicazione orientata alla raccolta fondi.

Ci sarà modo di affrontare le tecniche di base del fund raising: dai mercati della raccolta fondi, agli strumenti (mailing list, eventi, campagne...) alle normative relative alle donazioni: + dai – versi, 5 per mille e agevolazioni fiscali.

Il metodo di insegnamento si basa su lezioni frontali alternate ad esercitazioni pratiche anche di gruppo.

A guidare il percorso ci sarà Fabiano Sarti, psicologo sociale e formatore, esperto in progettazione, organizzazione e valutazione di Servizi alla Persona, fundraiser istituzionale presso Enti Pubblici e realtà non pro­fit. Fabiano Sarti si occupa di sviluppo organizzativo, marketing e comunicazione. E’ socio attivo di ASSIF (Associazione Italiana Fundraisier) e di APIS (Associazione Italiana dei Progettisti Sociali).

Il corso si svolge il 3, 10, 17 e 24 ottobre dalle 20.30 alle 23.00.


La partecipazione al corso è gratuita e le iscrizioni dovranno pervenire entro il 27 settembre: si prevede un numero massimo di 20 partecipanti.


Per info: tel. 031.301800.

Programma e modulo per la registrazione:

volantino corso raccolta fondi - settembre 2013.pdf 

---------------------------------------------------------------------------------------

English Version

Through fundraising, volunteer organizations learn how to introduce themselves, to give value to social investing every day in their actions could trigger small, large social change. "More and more, through the advice on the design.

- Says Elena Zulli operator of the CSV - we realized how much we need to develop skills within the associations are able to recover resources, in addition to the calls that are becoming less frequent. "

The result is a basic course in fundraising with the goal of providing voluntary organizations information and tools for the retrieval of economic resources to be allocated to support its activities and projects, using the method of direct promotion.

The contents include the theoretical framework and organizational function of fundraising strategies and techniques to support projects promoting social and communication-oriented fundraising.

There is no way to deal with the basic techniques of fund raising: from the markets of the fundraiser,

tools (mailing lists, events, campaigns ...) the recommendations relating to donations: + by -

verse, 5 per thousand and tax breaks.

The method of teaching is based on lectures interspersed with practical exercises including group

Leading the way there will be Fabiano Sarti, a social psychologist and trainer, expert in planning, organization and evaluation of Human Services, Public Institutions fundraiser institutional and non-profit organizations. Fabiano Sarti is responsible for organizational development, marketing and communications. E 'active member of ASSIF (Italian Association Fundraisier) and APIS (Italian Association of Social Designers).

The course takes place on 3rd, 10th 17th and 24th of October from 20.30 to 23.00.

The course is free and entries must be received by April 30: expected a maximum number of 20 participants.

For info: tel. 031.301800.

Privacy Policy di http://www.csv.como.it
Questa Applicazione raccoglie alcuni Dati Personali dei propri Utenti.
Tipologie di Dati raccolti
Fra i Dati Personali raccolti da questa Applicazione, in modo autonomo o tramite terze parti, ci sono: Cookie e Dati di utilizzo.
Altri Dati Personali raccolti potrebbero essere indicati in altre sezioni di questa privacy policy o mediante testi informativi visualizzati contestualmente alla raccolta dei Dati stessi.
I Dati Personali possono essere inseriti volontariamente dall'Utente, oppure raccolti in modo automatico durante l'uso di questa Applicazione.
L'eventuale utilizzo di Cookie – o di altri strumenti di tracciamento – da parte di questa Applicazione o dei titolari dei servizi terzi utilizzati da questa Applicazione, ove non diversamente precisato, ha la finalità di identificare l'Utente e registrare le relative preferenze per finalità strettamente legate all'erogazione del servizio richiesto dall'Utente.
Il mancato conferimento da parte dell'Utente di alcuni Dati Personali potrebbe impedire a questa Applicazione di erogare i propri servizi.
L'Utente si assume la responsabilità dei Dati Personali di terzi pubblicati o condivisi mediante questa Applicazione e garantisce di avere il diritto di comunicarli o diffonderli, liberando il Titolare da qualsiasi responsabilità verso terzi.
Modalità e luogo del trattamento dei Dati raccolti
Modalità di trattamento
Il Titolare tratta i Dati Personali degli Utenti adottando le opportune misure di sicurezza volte ad impedire l'accesso, la divulgazione, la modifica o la distruzione non autorizzate dei Dati Personali.
Il trattamento viene effettuato mediante strumenti informatici e/o telematici, con modalità organizzative e con logiche strettamente correlate alle finalità indicate. Oltre al Titolare, in alcuni casi, potrebbero avere accesso ai Dati categorie di incaricati coinvolti nell'organizzazione del sito (personale amministrativo, commerciale, marketing, legali, amministratori di sistema) ovvero soggetti esterni (come fornitori di servizi tecnici terzi, corrieri postali, hosting provider, società informatiche, agenzie di comunicazione) nominati anche, se necessario, Responsabili del Trattamento da parte del Titolare. L'elenco aggiornato dei Responsabili potrà sempre essere richiesto al Titolare del Trattamento.
Luogo
I Dati sono trattati presso le sedi operative del Titolare ed in ogni altro luogo in cui le parti coinvolte nel trattamento siano localizzate. Per ulteriori informazioni, contatta il Titolare.
Tempi
I Dati sono trattati per il tempo necessario allo svolgimento del servizio richiesto dall'Utente, o richiesto dalle finalità descritte in questo documento, e l'Utente può sempre chiedere l'interruzione del Trattamento o la cancellazione dei Dati.
Finalità del Trattamento dei Dati raccolti
I Dati dell'Utente sono raccolti per consentire al Titolare di fornire i propri servizi, così come per le seguenti finalità: Visualizzazione di contenuti da piattaforme esterne, Statistica e Interazione con social network e piattaforme esterne.
Le tipologie di Dati Personali utilizzati per ciascuna finalità sono indicati nelle sezioni specifiche di questo documento.
Dettagli sul trattamento dei Dati Personali
I Dati Personali sono raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi:
Interazione con piattaforme esterne, contatto via email, iscrizione a newsletter
Statistica
Visualizzazione di contenuti da piattaforme esterne
Ulteriori informazioni sul trattamento
Difesa in giudizio
I Dati Personali dell'Utente possono essere utilizzati per la difesa da parte del Titolare in giudizio o nelle fasi propedeutiche alla sua eventuale instaurazione, da abusi nell'utilizzo della stessa o dei servizi connessi da parte dell'Utente.
L'Utente dichiara di essere consapevole che il Titolare potrebbe essere richiesto di rivelare i Dati su richiesta delle pubbliche autorità.
Informative specifiche
Su richiesta dell'Utente, in aggiunta alle informazioni contenute in questa privacy policy, questa Applicazione potrebbe fornire all'Utente delle informative aggiuntive e contestuali riguardanti servizi specifici, o la raccolta ed il trattamento di Dati Personali.
Log di sistema e manutenzione
Per necessità legate al funzionamento ed alla manutenzione, questa Applicazione e gli eventuali servizi terzi da essa utilizzati potrebbero raccogliere Log di sistema, ossia file che registrano le interazioni e che possono contenere anche Dati Personali, quali l'indirizzo IP Utente.
Informazioni non contenute in questa policy
Maggiori informazioni in relazione al trattamento dei Dati Personali potranno essere richieste in qualsiasi momento al Titolare del Trattamento utilizzando le informazioni di contatto.
Esercizio dei diritti da parte degli Utenti
I soggetti cui si riferiscono i Dati Personali hanno il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell'esistenza o meno degli stessi presso http://www.csv.como.it, di conoscerne il contenuto e l'origine, di verificarne l'esattezza o chiederne l'integrazione, la cancellazione, l'aggiornamento, la rettifica, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei Dati Personali trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento. Le richieste vanno rivolte al Titolare del Trattamento.
Questa Applicazione non supporta le richieste "Do Not Track". Per conoscere se gli eventuali servizi di terze parti utilizzati le supportano, consulta le loro privacy policy.
Modifiche a questa privacy policy
http://www.csv.como.it si riserva il diritto di apportare modifiche alla presente privacy policy in qualunque momento dandone pubblicità agli Utenti su questa pagina. Si prega dunque di consultare spesso questa pagina, prendendo come riferimento la data di ultima modifica indicata in fondo. Nel caso di mancata accettazione delle modifiche apportate alla presente privacy policy, l'Utente è tenuto a cessare l'utilizzo di questa Applicazione e può richiedere al Titolare del Trattamento di rimuovere i propri Dati Personali. Salvo quanto diversamente specificato, la precedente privacy policy continuerà ad applicarsi ai Dati Personali sino a quel momento raccolti.
Informazioni su questa privacy policy
csv.como.it è responsabile per questa privacy policy.
Questa informativa privacy riguarda esclusivamente questa Applicazione.

 

AVC CSV aderisce a:

 

KbRUJQjjccp nuovo webLogo Libera